ServiziMenu principaleHome
Home  /  AIOM  /  Procedure  /  Regolamento concessione patrocinio AIOM

Regolamento concessione patrocinio AIOM

Uno degli scopi istituzionali dell’AIOM è quello di favorire la crescita culturale nel campo dell’Oncologia, favorendo la diffusione delle conoscenze ed interagendo con tutti gli operatori che, in vario modo, si occupano del problema "cancro". Questa è la premessa alla opportunità di definire delle modalità condivise per la concessione del patrocinio AIOM a manifestazioni/congressi di altre società/associazioni/gruppi ecc. Lo scopo è quello di rendere più agevole e snella la procedura sia per i richiedenti che per la nostra Associazione.

La modalità di richiesta varia in funzione della tipologia dell’evento.

Eventi a carattere Nazionale

Richiesta scritta (fax, lettera o allegato Mail meglio se in formato PDF) di patrocinio alla segreteria nazionale entro 30 giorni prima dell’evento accompagnata da programma preliminare con sede, argomento e nominativo dei relatori. La richiesta sarà esaminata dal Consiglio Direttivo successivo per l’approvazione.

La segreteria invierà una lettera ufficiale di conferma allegando lettera liberatoria per AIOM (da rinviare alla segreteria) e le istruzioni per l’utilizzazione del logo. Almeno una copia degli eventuali atti del congresso dovrà essere successivamente inviata alla segreteria AIOM.

La concessione del patrocinio sarà subordinata alla verifica di:

  • argomento di interesse oncologico e/o di integrazione interdisciplinare;
  • autorevolezza dei relatori;
  •  compatibilità dei contenuti scientifici con le linee politiche dell’AIOM;
  • coinvolgimento del Direttivo AIOM e/o Soci AIOM e/o di oncologi medici di riconosciuta capacità;
  • non coincidenza temporale con manifestazioni AIOM di carattere nazionale;
  • segnalazione sul materiale divulgativo e sugli eventuali atti del con patrocinio accordato, riportando per esteso Associazione Italiana di Oncologia Medica e relativo logo.

Il patrocinio non sarà concesso se la richiesta sarà effettuata da una Onlus.

Il patrocinio viene concesso dal Consiglio Direttivo. In condizioni straordinarie può essere accordato dalla Giunta esecutiva (Presidente, Presidente eletto, Segretario e Tesoriere) e successivamente ratificato dal Consiglio Direttivo.

Eventi a carattere regionale o locale

Richiesta scritta (lettera, fax o mail) al Coordinatore o Segretario regionale entro 30 giorni antecedenti l’evento, corredata di programma preliminare con sede, argomento e nominativo dei relatori.

La richiesta può essere avanzata da un socio AIOM o da rappresentanti di istituzioni o Società Scientifiche che intendano organizzare un evento in cui coinvolgere attivamente l’AIOM regionale. Nel caso di Eventi a carattere locale, il patrocinio può essere conferito al Socio anche senza la partecipazione diretta all’evento di rappresentanti del Direttivo (al di là del saluto dell’Associazione) quando questo possa rappresentare un Imprimatur scientifico all’evento che possa garantire al Socio un ritorno in termini di valenza dell’evento stesso.

In questi casi verrà valutata con particolare attenzione la validità dei contenuti ed il ruolo strategico della riunione nell’ambito dello sviluppo scientifico di una realtà locale.

Non potranno essere concessi patrocini in giornate in cui sia già presente un altro evento patrocinato AIOM salvo nei casi di patrocini a riunioni che vedano coinvolte altre società scientifiche.

In ogni caso non potranno essere concessi patrocini in numero superiore a due nella stessa giornata compresi quelli concessi per eventi a carattere nazionale dal Direttivo Nazionale.

Il patrocinio è concesso dal Segretario regionale dopo delibera del Direttivo regionale o, in caso di urgenza e/o in assenza di riunioni del direttivo nei mesi antecedenti l’evento congiuntamente dal Coordinatore regionale e dal Segretario regionale con assunzione diretta di responsabilità.

Interazione tra Direttivo Nazionale e Direttivo Regionale sui patrocini

Il Direttivo Nazionale comunicherà al Direttivo Regionale eventuali patrocini concessi per eventi che si svolgano nella regione, in modo da ridurre la possibilità di sovrapposizione di eventi patrocinati.

Analogamente il Direttivo Regionale comunicherà al Direttivo Nazionale gli eventi patrocinati in sede locale.

In caso di richiesta di patrocinio che pervenga al Direttivo Nazionale per eventi locali o viceversa (al regionale per eventi nazionali) verrà inviata richiesta alla sede competente.

Di questo regolamento verrà data diffusione a tutti i soci ed a tutte le società scientifiche e NON verranno concessi patrocini con richieste pervenute al di fuori dei tempi previsti o senza le caratteristiche sopra riportate. 

Approvato dal Consiglio Direttivo AIOM nel giugno 2011

AIOM - Via Enrico Nöe, 23 - 20133 - Milano - tel. +39 02 70630279

© AIOM. Tutti i diritti riservati. P. I. 11957150151