ServiziMenu principaleHome
Home  /  Pazienti  /  Iniziative ed eventi pubblici  /  Oncologia di precisione  /  La sfida della sostenibilità: nuove tecnologie e terapie

La sfida della sostenibilità: nuove tecnologie e terapie

Per la costruzione di reti di collaborazione sarà necessario lo sviluppo esteso di servizi di information technology per consentire, da un lato, la gestione dei dati che si accumuleranno esponenzialmente e garantire, dall’altro, la connessione fra i nodi della rete. Grazie alla potenza dei mezzi informatici è oggi possibile lavorare su archivi di dati finora considerati troppo estesi e non sufficientemente standardizzati per essere analizzati: un settore di ricerca, quello dei big data, che promette di identificare in tempi relativamente brevi informazioni preziose per lo sviluppo di soluzioni terapeutiche. Le nuove tecnologie sono quindi strumenti indispensabili per migliorare la ricerca, rendere più efficiente la clinica e produrre, se ben amministrate, un risparmio al Sistema Sanitario Nazionale.

Inoltre l'introduzione di terapie innovative, nate sotto il segno della precisione, porterà nuove sfide sul fronte della sostenibilità, che può essere assicurata anche grazie alla negoziazione sui prezzi dei farmaci, ad azioni di contenimento della spesa che valutino i costi complessivi per patologia, ad analisi che prendano in considerazione i risparmi che si generano nei diversi ambiti della sanità pubblica e del welfare: la migliore perfomance dei nuovi farmaci e test diagnostici, infatti, potrebbe portare a una diminuzione di altre voci di spesa (ricadute o ospedalizzazioni) e a una diversa distribuzione delle risorse fra ospedale e servizi sul territorio, contribuendo alla sostenibilità del sistema. Infine, il modello a rete, se sostenuto e vissuto pienamente da tutti gli attori coinvolti, dai medici alle Istituzioni, può portare a una gestione della Sanità più efficiente, favorendo la distribuzione sul territorio dei pazienti in modo da diminuire, per esempio, le liste di attesa e far lavorare al meglio tutti i centri di assistenza.

AIOM - Via Enrico Nöe, 23 - 20133 - Milano - tel. +39 02 70630279

© AIOM. Tutti i diritti riservati. P. I. 11957150151