ServiziMenu principaleHome
Home  /  Professionisti  /  Notiziario AIOM  /  Il rapporto tra accademia e industria tra conflitto d'interessi e collaborazione sulla ricerca preclinica e clinica sul cancro

Il rapporto tra accademia e industria tra conflitto d'interessi e collaborazione sulla ricerca preclinica e clinica sul cancro

Mace Rothenberg e David Johnson, in questo editoriale pubblicato su JAMA Oncology, sottolineano che una collaborazione produttiva tra l'accademia e l'industria è critica nella lotta contro i tumori, ma si basa su un riconoscimento reciproco degli interessi e degli obiettivi prioritari di ciascuna delle parti, nella consapevolezza che tali interessi e tali obiettivi non sono identici. Gli autori, partendo da alcuni esempi di fruttuosa collaborazione tra la ricerca accademica e l'impegno dell'industria farmaceutica, ci ricordano l'importanza di riconoscere le differenti dimensioni dei conflitti di interesse: finanziari, relativi alla proprietà dei dati, relativi alle diverse priorità. L'appello, non retorico, degli autori è che sia l'industria che l'accademia rimangano sostanzialmente "patient-focused". Quanto più le differenze tra le posizioni saranno riconosciute reciprocamente, maggiore sarà la trasparenza e maggiore la velocità con la quale i progressi saranno trasferiti nella clinica.


Mace L. Rothenberg, MD; David H. Johnson, MD

JAMA Oncology, July 6, 2017

Link all'editoriale 

 

 

Conflict of Interest, Conflicting Interests, and Effective Collaboration Between Academia and Industry on Preclinical and Clinical Cancer Research

 

© 2017 American Medical Association. All Rights Reserved

 

 

AIOM - Via Enrico Nöe, 23 - 20133 - Milano - tel. +39 02 70630279

© AIOM. Tutti i diritti riservati. P. I. 11957150151