ServiziMenu principaleHome
Home  /  Professionisti  /  Notiziario AIOM  /  Un'unica strategia contro i tumori

Un'unica strategia contro i tumori

Al convegno Asco di Chicago si è discusso del problema della "tossicità finanziaria" delle cure

DA LA STAMPA del 7-6-2017

Il peso economico del cancro sul portafoglio degli Stati e dei singoli malati sta diventando sempre più pesante.

Il 53° Congresso dell'American Society of Clinical Oncology (Asco) si è svolto a Chicago dal 2 al 6 giugno con la partecipazione di oltre 30mila oncologi da tutto il mondo e l'attenzione dei clinici si è focalizzata sul tema della sostenibilità e sugli strumenti per garantire a tutti i pazienti l'accesso alle terapie più efficaci. «Per la prima volta anche in Italia si comincia a parlare di "tossicità finanziaria", la crisi economica individuale conseguente al cancro e alle sue cure - ha spiegato il professor Carmine Pinto, presidente nazionale dell'Aiom (Associazione Italiana di Oncologia Medica) -. Fino a pochi anni fa era un problema confinato agli Stati Uniti, oggi interessa anche il nostro Paese. L'Istituto Nazionale Tumori "Pascale" di Napoli ha condotto un'analisi di 16 sperimentazioni realizzate tra il 1999 e il 2015, a cui hanno partecipato 3.760 pazienti italiani, colpiti da tumore del polmone, della mammella o dell'ovaio, ed ha evidenziato che il 22,5% presentava "tossicità finanziaria" e un rischio di morte negli anni successivi del 20% più alto rispetto ai malati senza problemi economici».

«L'Italia si colloca fra i primi Paesi in Europa per numero di guarigioni - continua il professor Pinto -. Ma è necessario far fronte a criticità urgenti che rischiano di compromettere la qualità dell'assistenza. Lo scorso ottobre è stato introdotto per la prima volta da parte del governo un Fondo di 500 milioni di euro destinato ai farmaci oncologici innovativi. Una decisione importante che rappresenta il punto di partenza per un "Patto contro il cancro", che veda insieme istituzioni e clinici. In questo modo potrà essere realizzata un'unica strategia che governi la lotta ai tumori».

AIOM - Via Enrico Nöe, 23 - 20133 - Milano - tel. +39 02 70630279

© AIOM. Tutti i diritti riservati. P. I. 11957150151