ServiziMenu principaleHome
Home  /  Professionisti  /  Notiziario AIOM  /  Il bando di Fondazione Veronesi “Breast Cancer Task Force”: un impegno contro il tumore al seno nei Paesi a basso reddito

Il bando di Fondazione Veronesi “Breast Cancer Task Force”: un impegno contro il tumore al seno nei Paesi a basso reddito Contenuto nell'archivio del 2016

La Fondazione recluta personale medico volontario specializzato nella diagnosi e nella cura del tumore alla mammella. Il bando scade il 14 febbraio

Clicca qui per leggere la notizia sul sito ufficiale di Fondazione Umberto Veronesi e scaricare il bando

“Vogliamo curare il tumore al seno oltre i confini italiani. Vuoi essere dei nostri?”

Questo l'appello con cui Fondazione Umberto Veronesi invita ad entrare nel progetto "Breast Cancer Task Force", che prevede la formazione di un team medico-sanitario volontario specializzato nella diagnosi e nella cura del tumore alla mammella, con l’impegno di trasferire il know-how medico e scientifico al personale medico residente nei Paesi bisognosi a vantaggio della popolazione femminile locale.

Fondazione Umberto Veronesi ha pubblicato un bando pubblico, con scadenza il 14 febbraio 2016 attraverso cui reclutare diverse figure mediche e paramediche (medico radiologo, medico chirurgo senologo, tecnico di radiologia, medico specialista in oncologia, radioterapista e infermiere), compresi medici specializzandi.

Ai medici volontari è richiesta la partecipazione ad almeno una missione all’anno della durata di circa 10 giorni (lavorativi) durante i quali il personale medico della Breast Cancer Task Force viene ospitato presso una struttura ospedaliera presente nel Paese selezionato per fare formazione al personale locale. Nel 2016 i Paesi coinvolti saranno: Haiti, Afghanistan (Herat), e in valutazione la Repubblica di Guinea.

AIOM - Via Enrico Nöe, 23 - 20133 - Milano - tel. +39 02 70630279

© AIOM. Tutti i diritti riservati. P. I. 11957150151