ServiziMenu principaleHome
Home  /  Professionisti  /  Notiziario AIOM  /  Lotta al consumo delle sigarette

Lotta al consumo delle sigarette Contenuto nell'archivio del 2016

Il buon esempio arriva dalla Francia

Da CORRIERE DELLA SERA del 23-1-2016

Un pacchetto neutro, meno attraente, con la marca quasi nascosta da messaggi terrificanti sui danni alla salute. La Francia assesta un colpo al consumo di sigarette e ritiene che il pacchetto neutro scoraggi i giovani dal cominciare: la prima sigaretta è spesso scelta per il logo. I messaggi sui danni del fumo e gli aumenti dei prezzi non hanno ridotto in modo drastico il consumo, non solo in Francia. Da qui la volontà di andare oltre.

La legge, approvata in dicembre e validata ieri dalla Corte costituzionale che ha sciolto dubbi di costituzionalità avanzati da produttori e tabaccai, punta anche a combattere in modo più incisivo il contrabbando, che costa all'erario circa tre miliardi di euro all'anno. D'altra parte, si teme che il pacchetto neutro finirebbe, al contrario, per favorire sia il contrabbando, sia le possibilità di contraffazione.

Alcuni deputati socialisti - Fréderich Barbier e Bruno La Roux - per affrontare alla radice il problema, hanno pertanto proposto di integrare nella legge - in vigore da maggio - un sistema di tracciabilità elettronica dei pacchetti che, fra l'altro, soddisferebbe la lobby dei tabaccai penalizzati dal contrabbando. Il proposito, una volta approvata la misura in Francia, è di estenderla alla Comunità europea. Un cammino irto di ostacoli per gli interessi in gioco, ma di sicuro impatto sulla salute. Proprio in questi giorni, le statistiche nazionali hanno evidenziato che per la prima volta negli ultimi anni si è ridotta la speranza di vita dei francesi, con numero di decessi superiori alla media. Un dato analogo è stato riscontrato in Italia. Le cause sono molteplici, dalla crisi economica ai tagli del sistema sanitario, ma il danno da fumo non è secondario. L'UE potrebbe dire la sua sulle sigarette. Di sicuro, un problema più importante della dimensione delle vongole o della forma dei cetrioli.

Di Massimo Nava

AIOM - Via Enrico Nöe, 23 - 20133 - Milano - tel. +39 02 70630279

© AIOM. Tutti i diritti riservati. P. I. 11957150151