ServiziMenu principaleHome
Home  /  Professionisti  /  Notiziario AIOM  /  Da Stato-Regioni ok a Melazzini nuovo Dg Aifa. Rinviato il parere sulla legge di Bilancio

Da Stato-Regioni ok a Melazzini nuovo Dg Aifa. Rinviato il parere sulla legge di Bilancio

Rinviato il parere in Conferenza Unificata sulla Legge di Bilancio. Le Regioni hanno dato l'ok ma vi sarebbero problemi con l'Anci. Dalla Stato-Regioni via libera alla nomina di Mario Melazzini alla direzione generale del farmaco. Per la presidenza Aifa in pole ci sarebbe il nefrologo Giuseppe Remuzzi, ma la scelta ancora non è stata fatta

Da Quotidianosanità.it del 17-11-2016

Rinvio per il parere in Conferenza Unificata sulla Legge di Bilancio. Le Regioni hanno dato l'ok ma vi sarebbero problemi con l'Anci. Dalla Stato-Regioni via libera invece alla nomina di Mario Melazzini alla direzione generale del farmaco.

Rispetto alla legge di Bilancio, in mattinata le Regioni avevano comunicato che avrebbero dato il loro parere favorevole condizionato all'accoglimento di alcuni emendamenti ritenuti "salva - vita". "Le Regioni hanno deciso all’unanimità di dare oggi in Conferenza Unificata parere favorevole sulla Legge di Bilancio, condizionandolo però all’accoglimento di alcuni emendamenti ‘salva-vita’ “. Ha detto il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti al termine della Conferenza delle Regioni di questa mattina.

Toti aveva poi annunciato anche il “sì” delle Regioni al parere per la nomina di Mario Melazzini alla direzione generale dell’Agenzia del farmaco che è stata poi confermata nel pomeriggio in Conferenza Stato-Regioni.

A quanto si apprende da fonti regionali alla presidenza dell'Aifa in sostituzione di Melazzini in pole c'è Giuseppe Remuzzi, nefrologo, responsabile della ricerca dell’Istituto Mario Negri e dal 2015 docente del Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche dell’Università degli Studi di Milano. Ma la scelta ancora non è stata fatta.

Ancora un rinvio infine per l'Intesa Stato-Regioni sul Gioco d'azzardo.

AIOM - Via Enrico Nöe, 23 - 20133 - Milano - tel. +39 02 70630279

© AIOM. Tutti i diritti riservati. P. I. 11957150151