ServiziMenu principaleHome
Home  /  Professionisti  /  Notiziario AIOM  /  Gli italiani e le pillole 'dimenticate'. Un promemoria digitale li aiuterà

Gli italiani e le pillole 'dimenticate'. Un promemoria digitale li aiuterà Contenuto nell'archivio del 2016

Da CORRIERE DELLA SERA del 6-11-2016

Le medicine a volte non si trovano. Ma molto più spesso ci si dimentica di prenderle oppure lo si fa nei tempi, nei modi e con le dosi sbagliate. In Italia capita a circa il 50 per cento delle persone con una malattia cronica. In base ai dati dell'Agenzia italiana del farmaco la percentuale sale al 60 per cento tra gli ultra 65enni. Per aiutare i cittadini "smemorati", medici di famiglia e farmacisti si sono alleati nel progetto «Segui la terapia» (www.seguilaterapia.it) un servizio di "promemoria digitale" (sms o l'alert tramite apposita App sul cellulare) oppure telefonico (con una chiamata vocale registrata che arriva al numero fisso di casa) che ricorda di assumere il farmaco giusto all'ora esatta e avvisa quando si avvicina l'esaurimento della confezione. A un anno e mezzo dall'avvio, sono già mille le farmacie che hanno aderito al progetto pilota destinato a coinvolgere 20 mila pazienti.

AIOM - Via Enrico Nöe, 23 - 20133 - Milano - tel. +39 02 70630279

© AIOM. Tutti i diritti riservati. P. I. 11957150151