ServiziMenu principaleHome
Home  /  Professionisti  /  Notiziario AIOM  /  Il governo pronto a stanziare 3,5 miliardi per ricerca e cultura

Il governo pronto a stanziare 3,5 miliardi per ricerca e cultura Contenuto nell'archivio del 2016

«Domenica 1° maggio onoriamo la Festa del Lavoro non solo con le cerimonie ufficiali ma con un Cipe straordinario che stanzierà 2,5 miliardi sulla ricerca e un miliardo sulla cultura»

Dal Corriere della Sera del 28-4-2016

L’annuncio di Matteo Renzi è giunto nel giorno in cui si celebravano gli Stati Generali della ricerca sanitaria organizzati dal ministero della Salute, guidato da Beatrice Lorenzin. In questa sede si è discusso di dotare i ricercatori di maggiore libertà d’azione. Il rilancio passa attraverso un cambiamento dello status giuridico dei ricercatori, che non possono continuare ad essere «dipendenti pubblici tout court ». Per Lorenzin, «l’Italia è il 5° Paese al mondo per pubblicazioni scientifiche e il 12° per investimenti in ricerca biomedica, eppure sono poche le ricerche che si sviluppano poi in opportunità concrete».

 

AIOM - Via Enrico Nöe, 23 - 20133 - Milano - tel. +39 02 70630279

© AIOM. Tutti i diritti riservati. P. I. 11957150151