Regolamento Comitato scientifico per la verifica e il controllo della qualità delle attività svolte e della produzione tecnico-scientifica

redatto ed approvato dal CD nella riunione del 26/10/2017 ai sensi degli artt. 12 e 19 dello statuto AIOM vigente

Art. 1 – OGGETTO DEL REGOLAMENTO

Il presente regolamento si applica in relazione all’istituzione del Comitato Scientifico per la verifica e il controllo della qualità delle attività svolte e della produzione tecnico-scientifica (di seguito in breve anche “Comitato”), previsto dallo statuto dell’Associazione.

Art. 2 – COMPOSIZIONE E DURATA DEL COMITATO

Il Comitato è istituito dal Consiglio Direttivo AIOM, ed è formato da 5 componenti, di cui:

  • 3 componenti designati direttamente dal Consiglio Direttivo;
  • 2 componenti designati dalle sezioni regionali.

Le delibere di designazione dei componenti sono prese a maggioranza semplice dei voti.

Come disposto dallo statuto, il Comitato scade con la scadenza del Consiglio Direttivo che lo ha istituito, ed è rinnovato da ogni successivo Consiglio Direttivo.

Art. 3 – FUNZIONAMENTO DEL COMITATO

Il Consiglio Direttivo AIOM nomina, tra i 5 membri designati del Comitato, un Presidente. Il Presidente convoca il Comitato almeno due volte all’anno, definisce l’ordine del giorno, fa provvedere alla verbalizzazione delle riunioni, e si rapporta con il Consiglio Direttivo in merito alle decisioni assunte dal Comitato. Le attività di verifica e di controllo della qualità delle attività svolte e della produzione tecnico-scientifica di AIOM verranno programmate e realizzate dal Comitato in piena autonomia.