Regolamento Working Group Coordinatori di Ricerca Clinica (CRC)

Scarica il regolamento in formato PDF

Nell’anno 2015 il Consiglio Direttivo AIOM, riconoscendo al CRC un ruolo chiave nell’implementazione degli studi clinici e una funzione imprescindibile all’interno del team multidisciplinare che opera in Ricerca Clinica oncologica, ha promosso la costituzione del Working Group Coordinatori di Ricerca Clinica.

Le attività e i presupposti del WG CRC sono conformi alla Statuto dell’AIOM e si esplicano nell’osservanza del seguente regolamento:

Art.1

Scopo del WG CRC è la promozione di attività volte a favorire la crescita professionale e culturale dei CRC che operano presso le strutture oncologiche, anche attraverso la partecipazione attiva alla vita dell’Associazione, nonchè l’organizzazione di eventi formativi e di aggiornamento dedicati.

Il WG è costituito da un gruppo di esperti nel settore che può dunque essere di riferimento ai colleghi presenti sul territorio e, anche insieme a gruppi e professionisti interessati e coinvolti, intende essere parte attiva e collaborativa circa la proposta di riconoscimento professionale della figura del CRC a livello ministeriale, per sanare la grave lacuna legislativa.

Art.2

Sono CRC in ambito Oncologico coloro che si occupano di coordinamento e management di studi clinici in strutture oncologiche da almeno 12 mesi al momento dell’iscrizione all’AIOM.

Art.3

La domanda di ammissione all’Associazione deve essere compilata su apposito modulo presente nel sito AIOM e ad esso deve essere allegata un’autodichiarazione attestante l’impegno professionale nel campo dell’Oncologia per un periodo minimo di 12 mesi. La domanda deve essere supportata da due Soci effettivi in regola con il pagamento delle quote associative. Per la ratifica dell’ammissione si fa riferimento all’art.1 del Regolamento AIOM.

Art.4

I componenti del WG CRC inizialmente indicati dai membri del Consiglio Direttivo, dovranno essere successivamente eletti secondo le seguenti modalità:

3 membri per macroarea nord (Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte/Valle d’Aosta, Trentino, Alto Adige, Veneto)

3 membri per macroarea centro (Abruzzo, Lazio, Marche, Molise, Toscana, Umbria)

3 membri per macroarea sud, Isole comprese (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Sardegna)

I membri del WG CRC sono eletti tra i candidati che alla data delle elezioni siano soci CRC aggregati AIOM in regola con il pagamento della quota associativa al 30 giugno dell’anno delle votazioni.

Le elezioni avverranno contemporaneamente a quelle del Consiglio Direttivo AIOM, con le stesse modalità e regole previste per le elezioni dei Consiglieri di AIOM.

L’Assemblea elettiva sarà convocata dal Segretario Nazionale. Le candidature dovranno pervenire per posta alla Segreteria Nazionale entro il 30 giugno dell’anno in cui si terranno le elezioni e saranno pubblicate nel sito AIOM.

La verifica delle regolarità delle procedure elettive, il compito di dirimere eventuali contestazioni o problematiche relative alle elezioni stesse (parità di voti, requisiti di eleggibilità o altro) e le operazioni di spoglio telematico competono alla Commissione elettorale nominata dal Consiglio Direttivo Nazionale per il rinnovo dello stesso.

Hanno diritto di voto tutti i CRC che risultano iscritti all’AIOM al momento della votazione ed in regola con il versamento della quota associativa. L’elettorato può esprimere una sola preferenza.

Qualora i candidati non raggiungano il numero dei componenti per macroarea previsti dal presente regolamento, saranno chiamati i non eletti che abbiano raggiunto il maggior numero di voti indipendentemente dalla macroarea di riferimento.

Qualora uno o più membri decidessero per qualsiasi motivo di rinunciare all’appartenenza al WG CRC, spetta al Consiglio Direttivo AIOM deliberare sull’eventualità e modalità di sostituzione.

Art.5

Nella prima riunione utile, oppure per via telematica, il WG CRC nomina il Coordinatore del gruppo che dovrà essere ratificato dal Direttivo Nazionale AIOM.

In caso di impossibilità per il Coordinatore di prendere parte ad una attività prevista, verrà nominato un sostituto temporaneo, scelto a maggioranza tra i restanti membri del WG.

L’incarico di Coordinatore di ogni membro del WG CRC non potrà essere ricoperto da una stessa persona per più di due mandati consecutivi.

Art.6

I componenti del WG CRC sono tenuti a partecipare attivamente alla vita associativa della realtà regionale, ivi comprese le riunioni periodiche previste e necessarie per le attività in corso e prefissate.

Art.7

Nell’ambito di ogni Congresso Nazionale AIOM è prevista una riunione plenaria di tutti i CRC soci aggregati.


Redatto dai membri del WG CRC per il mandato 2015-2017 e costituito il 12/03/2015 presso la sede legale AIOM: Arizio Francesca, Cagnazzo Celeste, Camisa Roberta, Campora Sara, Canzanella Giuliana, Cinefra Margherita, Frati Paola, Nanni Oriana, Sottile Roberta
Revisioni ed approvazioni non pervenute: Contu Marianna, McMahon Laura

 Approvato dal Consiglio Direttivo AIOM il 21 febbraio 2017